Social media policy

Un documento utile a ogni azienda da abbinare ai contratti di lavoro e di collaborazione, il quale tutela la sua reputazione, quella dei suoi dipendenti, dei clienti e di tutte le persone che interagiscono con i social media del brand. Sono l’insieme delle norme di comportamento da adottare all’interno delle pagine social aziendali.

Social Media Policy Interna

Regolamentano la gestione social della forza lavoro interna come dipendenti, manager e vertici aziendali. Determinano i ruoli e le responsabilità di chi gestisce gli account social aziendali e rappresentano le linee guida in merito alla privacy dei dipendenti che interagiscono con le pagine.

Social Media Policy Esterna

Regolamentano le attività e le azioni consentine sulle pagine social aziendali da parte di utenti esterni come partner, fornitori e collaboratori. Definiscono i comportamenti che possono danneggiare la reputazione aziendale e tutelano l’immagine del brand su informazioni sensibili e privacy.

Sebbene i social media non siano più strumenti del tutto recenti ancora tante persone, e tante aziende, hanno difficoltà a utilizzarli nel modo corretto. Un uso improprio delle piattaforme digitali a livello personale/professionale ha gravi conseguenze sul singolo e sull’azienda, pertanto un utilizzo corretto e consapevole di questi strumenti è in grado di evitare situazioni di crisi e potenzialmente dannose per il brand.


Disturbaci